Goblin: Una degna colonna sonora per una cena al «So What?!?»
Dead or Alive: Il trasformismo che la dance degli anni ’80 ha sempre vinto.
Rockets: Largo agli skinhead alieni.
kiss
Kiss: I primi amori non si scordano mai.
Depeche Mode: Fino al 1987 tutto bene…
Carcass: Non tutti sanno che uno dei gruppi pionieri del gore-grind era totalmente vegetariano.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Sigue Sigue Sputnik: Quando il cattivo gusto va in classifica. E a noi ci piaceva. E ci piace tuttora.
Tanta gente ci chiede se «So What?!?» c’entra qualcosa con Miles Davis. In realtà no. Neanche con Pink. Ma preferiamo Pink al buon vecchio Miles.
Crass: Un altro “So What” che preferiamo a quello di Miles Davis
circlejerksgroupsex
“I was so wasted. I was a hippie, I was a burnout, I was a dropout, you know I was out of my head…”

.

Nabat: …siamo stanchi di aspettare!
Satyricon: Il tempestoso vento del nord.
Ho visto i Duran quattro volte dal vivo, senza vergogna e con grande entusiasmo. Questa canzone è il penultimo pezzo del primo disco. Un piccolo capolavoro.
l7
bruce-and-bongo
Preferiamo altre cose rispetto al classico sottofondo folkloristico presente negli altri locali come il nostro. Nulla in contrario, per carità, ma scegliamo la via della diversità. Come sempre.
Film consigliati